Coronavirus, De Luca “Quarantena a chi gira senza necessità”

“Sto preparando una ordinanza in cui, tra le altre cose, costringeremo in quarantena chi gira per strada senza una ragione di necessità o di emergenza”.
Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ai microfoni di Lira Tv. “E’ vietato passeggiare per strada senza una necessità, questo deve essere chiaro – aggiunge -, le comunicazioni in tal senso dal governo e dal ministero dell’Interno sono confuse. Inviteremo il governo a dare comunicazioni coerenti e serie”.
“La preoccupazione principale che abbiamo – continua De Luca – è legata agli arrivi che ci sono stati dal nord al sud nei giorni scorsi. Di questi sono stati identificate o si sono autosegnalate 1850 persone. Sicuramente altre persone sono sfuggite ai controlli o non si sono autosegnalate. Ci aspettiamo un picco di contagi nelle prossime due settimane”.
“Ho chiesto alla Presidenza del Consiglio – rivela De Luca -l’utilizzo delle forze armate in funzione della dissuasione degli assembramenti e della mobilità ingiustificata. I quartieri vano militarizzati per scoraggiare la mobilità non necessaria”.
(ITALPRESS).

L’articolo Coronavirus, De Luca “Quarantena a chi gira senza necessità” proviene da Italpress.