Casasco lancia appello ai medici Fmsi “Diamo un contributo al Paese”

ROMA (ITALPRESS) – La Federazione Medico Sportiva Italiana invita i propri 4.000 medici a offrire il proprio contributo al Paese, prestando servizio volontario presso le strutture sanitarie della loro regione ovvero di quelle maggiormente colpite dall’emergenza Coronavirus. Il Presidente Fmsi Maurizio Casasco lancia un appello forte, plaudendo a quanti di loro si sono gia’ singolarmente attivati: “Come medici, prima ancora che come medici dello sport -sottolinea Casasco- dobbiamo pensare all’emergenza nazionale. Con grande responsabilita’ stanno scendendo in campo i medici in pensione e stiamo mandando in trincea i neo-laureati come fu per ‘i ragazzi del 1899’. Non possiamo non esserci noi”.
(ITALPRESS).

L’articolo Casasco lancia appello ai medici Fmsi “Diamo un contributo al Paese” proviene da Italpress.