Coronavirus, prima vittima a Malta

Una donna di 92 anni, di Gozo, è la prima vittima per il Covid-19 a Malta. A darne notizia è stato il vice premier e ministro della Sanità maltese Chris Fearne nel corso di una conferenza stampa. L’anziana è deceduta questa sera all’ospedale generale di Gozo.
“Purtroppo questo non sarà l’ultimo decesso correlato a COVID-19. Stiamo facendo il nostro meglio per garantire che il numero di persone infette con il virus rimanga basso”, ha affermato Chris Fearne. Il vice primo minitro ha aggiunto: “Sappiamo che il COVID-19 può provocare complicazioni e può portare alla morte”. La donna anziana era una persona vulnerabile con una serie di problemi di salute tra cui problemi cardiaci, renali e diabete.
Il ministro della Sanità ha espresso le sue condoglianze alla famiglia della vittima.
(ITALPRESS/MNA).

L’articolo Coronavirus, prima vittima a Malta proviene da Italpress.