Rossi “Futuro? Dovrò decidere senza aspettare le gare”

Una scelta al “buio”. È quella che è chiamato a fare Valentino Rossi per il suo futuro. In una chat organizzata dalla Yamaha, il Dottore ammette che il tempo stringe e probabilmente dovrà decidere se andare avanti o meno prima che si torni in pista, contrariamente a quella che era la sua volontà iniziale. “Sono in una situazione difficile – ammette – La mia prima opzione è provare a continuare, la motivazione c’è, ma è importante capire il mio livello di competitività. Nella seconda parte della scorsa stagione abbiamo sofferto molto, troppe volte sono stato lento e mi sono ritrovato a lottare per posizioni che non erano le prime. Avrei bisogno di tempo per decidere, 5-6 gare per capire se posso andare ancora forte, ma il problema è che non si corre e penso che dovrò decidere prima che si possa farlo. Nello scenario più ottimista si potrebbe tornare in pista ad agosto-settembre ma devo decidere prima. Vorrei continuare ma dovrò prendere una decisione senza fare alcuna gara”.
(ITALPRESS).

L’articolo Rossi “Futuro? Dovrò decidere senza aspettare le gare” proviene da Italpress.