Area euro, a marzo vendite al dettaglio -11,2%

Area euro, a marzo vendite al dettaglio -11,2%

L’introduzione delle misure anticovid ha pesato nel mese di marzo sul commercio al dettaglio, che ha fatto segnare un arretramento dell’11,2% nell’area euro e del 10,4% nell’intera Unione europea rispetto al mese precedente. I dati sono stati resi noti da Eurostat, l’ufficio statistica dell’Ue.
abr/mrv/red

L’articolo Area euro, a marzo vendite al dettaglio -11,2% proviene da Italpress.