Regionali, Giani “Non avverto clima elettorale in Toscana”

FIRENZE (ITALPRESS) – “Si avvicinano le elezioni regionali? Ancora non avverto questo clima. Sara’ un argomento che verra’ a focalizzarsi dal 25 al 31 maggio prossimo, perche’ in quella settimana e’ calendarizzato il decreto legge che aveva approvato il Governo per la sua conversione in legge. Sapremo in quelle date se le elezioni regioni si terranno a settembre, ottobre, o, come chiedono i quattro governatori che si ricandideranno, ovvero quelli di Veneto, Liguria, Campania e Puglia, il prossimo 25 luglio”. Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale toscano, Eugenio Giani, candidato del centrosinistra alla carica di Governatore, nel corso di una conferenza stampa, a Palazzo del Pegaso, a Firenze.
“Siamo comunque a meta’ maggio e se le elezioni fossero a luglio mancherebbero tre mesi, quindi di fatto domani”, ha aggiunto Giani. “Se si andra’ a votare a settembre mancherebbero invece circa 4, 5 mesi, di conseguenza saremmo anche in quel caso a ridosso. Quando il Parlamento fissera’ una data si creera’ un clima di confronto in vista delle elezioni. Rimaniamo per il momento concentrati sul Coronavirus e sull’aspetto sanitario e su quello della ripresa economica”, ha concluso Giani.
(ITALPRESS).

L’articolo Regionali, Giani “Non avverto clima elettorale in Toscana” proviene da Italpress.