Protocollo intesa tra regione Calabria e Poste per la Cig

CATANZARO (ITALPRESS) – Grazie ad un protocollo che sara’ sottoscritto domani tra la Regione Calabria e Poste Italiane, anche i lavoratori che ricevono l’accredito dello stipendio sul conto corrente BancoPosta o su carta prepagata Postepay Evolution, potranno accedere all’anticipazione della Cassa Integrazione Guadagni – ordinaria o in deroga – o dell’assegno del Fondo Integrazione Salariale.
A renderlo noto e’ l’assessore al lavoro della regione Calabria, Fausto Orsomarso, che ha spiegato come “l’obiettivo dell’intesa, che consente l’interscambio digitale di informazioni tra Poste e Regione per la verifica dei dati dei beneficiari, e’ quello di supportare i lavoratori calabresi anche in considerazione del disagio economico che stanno affrontando a causa del protrarsi dell’emergenza Covid-19, facilitando l’accesso allo strumento di agevolazione offerto da Poste Italiane. Ringrazio anche a nome della presidente Santelli Poste Italiane e il direttore Cosentino perche’, con la sottoscrizione dell’accordo, da’ la possibilita’ ai lavoratori di ricevere in anticipo l’erogazione della cassa integrazione. Uno strumento che ci consente di accelerare i tempi, poiche’ attraverso la comunicazione diretta da parte della Regione delle domande valutate non sara’ piu’ necessario attendere i tempi tecnici di lavorazione da parte dell’Inps”.
(ITALPRESS).

L’articolo Protocollo intesa tra regione Calabria e Poste per la Cig proviene da Italpress.