Emiliano “Situazione intollerabile, si nega diritto di votare”

MILANO (ITALPRESS) – “La situazione è intollerabile perchè tutto il Paese funziona, si è in una normalità assoluta e si nega il diritto agli italiani di votare per tempo, costringendo i governatori a proseguire i loro mandati senza avere la legittimazione del voto”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervenendo alla trasmissione Progress su Skytg24 a proposito delle elezioni regionali in autunno, invece che in estate. “Si aggiunga poi che se in autunno dovesse arrivare una nuova ondata – ha aggiunto -, rischiamo di dover prorogare ancora il nostro mandato. Il governo si è ficcato in un tunnel sia dal punto di vista costituzionale che epidemiologico, dal quale prima si tira fuori meglio è. Le regioni non possono essere soffocate nel stabilire la data delle elezioni”.
(ITALPRESS).