Basilicata, Merra “in pochi giorni istruite già 130 pratiche sismiche”

POTENZA (ITALPRESS) – “Il gruppo di lavoro dell’Ufficio Difesa del suolo da poco istituito per rendere operativo il procedimento istruttorio semplificato, sta lavorando con grande impegno anche a ridosso di Ferragosto, per portare a compimento nel più breve tempo possibile le pratiche sui depositi dei progetti ricadenti in zona sismica. Dal 6 agosto ad oggi ne sono state esaminate già 130 sulle circa 600 che attendevano di essere evase: si tratta di numeri veramente importanti”. Lo ha dichiarato con soddisfazione l’assessore alle Infrastrutture della Regione Basilicata, Donatella Merra, che ha aggiunto: “Siamo di fronte ai primi importanti risultati della delibera da me proposta per regolare la fase transitoria in vista della nuova legge regionale di ampia riforma del settore e per consentire la velocizzazione delle procedure di deposito delle pratiche edilizie sottoposte a vincolo sismico. Avevamo promesso che il gruppo di lavoro avrebbe lavorato a pieno ritmo sin dal mese di agosto e così è stato. Presto – ha concluso Merra – tutte le pratiche saranno portate a compimento”.
(ITALPRESS).