Covid, De Luca “Vedremo se limitare la mobilità interregionale”

NAPOLI (ITALPRESS) – “A fine agosto vedremo se chiedere al Governo di limitare o meno la mobilità interregionale”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della consueta diretta social settimanale per fare il punto della situazione sull’emergenza epidemiologica. La ripresa dei contagi in Italia è dovuta per il governatore “al rilassamento generale che si è registrato nel nostro Paese, soprattutto in alcuni settori delle attività economiche legate al tempo libero con episodi di non rispetto delle norme di sicurezza, con assembramenti con migliaia di giovani”.
E poi da “una scelta sbagliata del governo di apertura totale delle frontiere in uscita e in entrata senza nessun controllo. Credo che questa scelta abbia penalizzato il nostro Paese”.
Sull’apertura dell’anno scolastico “viene detto che il controllo della temperature per gli alunni va fatto a casa. Contemporaneamente viene detto che se c’è qualche positivo
in classe si chiude la scuola. Qui – ha sottolineato De Luca – dovremmo fare commenti pesanti…Considero giusto e corretto che il controllo della temperatura agli alunni che vanno in classe sia fatto a scuola. Così come credo che debba essere garantito l’uso della mascherina agli alunni”.
“Vorrei – ha aggiunto – che in questa materia ci fosse meno faciloneria di quanto non si è espresso dal ministero dell’Istruzione”.
(ITALPRESS).