Moratti “Messi all’Inter? Suning ci ha provato o ci proverà”

ROMA (ITALPRESS) – “Messi all’Inter? Penso che la società ci abbia già provato. Ho visto quella pubblicità di Suning con la sagoma dell’argentino sul Duomo: questo mi fa pensare che già sia successo qualcosa. In caso contrario, penso che l’Inter si muoverà presto. Non è un’operazione semplice economicamente, è chiaro, ma il più grande ostacolo è rappresentato dalla volontà di Messi: bisogna capire se lui vuole davvero lasciare il Barcellona”. Questa l’idea dell’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti. Intervistato dal quotidiano sportivo spagnolo “As”, l’ex numero uno nerazzurro ha parlato anche della situazione di Antonio Conte: “Le sue capacità non si possono discutere, ha fatto molto bene in questa stagione, conquistando ottimi risultati – ha ricordato Moratti – ma ora tutto dipende dal suo rapporto e dall’incontro con il presidente”.
Moratti si è poi soffermato sulla rosa dell’Inter. “Lukaku? Sinceramente non mi aspettavo un rendimento così positivo. Ha dimostrato di essere un ragazzo intelligente, capace di adattarsi molto bene al calcio italiano, superando qualsiasi aspettativa. Mi piace – ha ammesso l’ex presidente nerazzurro – come Lautaro, che possiede un enorme potenziale, è un talento: sta dimostrando ottime cose ed è destinato ancora a crescere. Eriksen? Il danese ha una classe enorme, forse ha bisogno di tempo per adattarsi alla Serie A. E’ comunque cresciuto molto negli ultimi mesi, bisogna avere pazienza”.
(ITALPRESS).