Cirio “La sanità piemontese tiene ma l’aumento dei contagi spaventa”

ROMA (ITALPRESS) – “In Piemonte oggi la risposta è una risposta efficace, il sistema sanitario sta tenendo. Quello che spaventa sono i numeri che crescono, ma dobbiamo ricordare che il 75% di queste persone sono asintomatiche e questo è un dato che va sempre considerato. Anche le pressione sugli ospedali oggi è più lieve rispetto ad aprile, ma dobbiamo guardare con grande attenzione ai numeri che crescono”. Lo ha detto a Timeline, su Sky TG24 il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio. “La mia Regione nel momento di massima emergenza ha raddoppiato le terapie intensive e triplicato le subintensive rispetto ai normali standard e siamo in grado di rifarlo nel giro di pochi giorni nel caso ci fosse la necessità”.
(ITALPRESS).