Laghi Lombardi, Terzi “7,1 milioni per 33 interventi”

Milano (ITALPRESS) – “Regione Lombardia stanzia 7.133.705 euro per cofinanziare 33 interventi dal valore complessivo di 12.132.910 euro per il completamento, l’ammodernamento e l’incremento delle opere collegate al demanio della navigazione interna turistica e di linea”.
Lo spiega l’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile della Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi, illustrando la delibera approvata, su sua proposta, dalla Giunta regionale.
“Prosegue il nostro impegno – prosegue Terzi – a favore della navigazione turistica e di linea sulle acque dei nostri laghi. Attuare interventi infrastrutturali significa accrescerne le potenzialità: si va dal consolidamento delle sponde alla realizzazione o riqualificazione di porti, pontili e spiagge; dalla valorizzazione di passeggiate all’ammodernamento di strutture per la navigazione di linea e da diporto. Questi interventi si aggiungono a quelli già in fase di esecuzione anch’essi beneficiari di un contributo regionale. In seguito, ci saranno ulteriori azioni migliorative sempre con il sostegno della Lombardia. In questo modo miglioriamo i servizi offerti a cittadini e turisti, rafforzando l’attrattività delle zone interessate e supportando quindi l’economia locale provata dalla crisi Covid”.
“Regione Lombardia – conclude l’assessore Terzi – è sempre stata presente, interviene ora e continuerà a farlo per essere al fianco dei territori e delle loro progettualità”.
A beneficiare dei fondi regionali per interventi sulle annualità 2020/2022 sono le Autorità di bacino lacuale dei Laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese; dei Laghi di Iseo, Endine e Moro; dei Laghi di Garda e Idro; del Lario e dei Laghi minori e Ceresio, Piano e Ghirla.
(ITALPRESS).