Appello scienziati a Mattarella “Misure drastiche in 2-3 giorni”

Misure drastiche nei prossimi 2 o 3 giorni. E’ questo l’appello lanciato da oltre cento scienziati al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. “Come scienziati, ricercatori, professori universitari riteniamo doveroso ed urgente esprimere la nostra piu’ viva preoccupazione in merito alla fase attuale di diffusione della pandemia da Covid-19”, scrivono in una lettera riferendosi alle stime diffuse dal fisico Giorgio Parisi, secondo le quali il raddoppio nei decessi che si sta osservando ogni settimana potrebbe portare in breve a 400-500 morti al giorno.
(ITALPRESS)