Conte “30 mln per tamponi rapidi da medici di base e pediatri”

“Abbiamo predisposto un insieme di interventi volti a rafforzare la risposta sanitaria all’emergenza epidemiologica. Sono stati stanziati 30 milioni per favorire la somministrazione di tamponi rapidi presso i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso del question time alla Camera. “Credo sia stato annunciato il rinnovo del contratto categoria che faciliterà il coinvolgimento nei medici e pediatri nella somministrazione dei tamponi”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).