Coronavirus, a San Marino 575 casi nella seconda ondata

L’Istituto per la Sicurezza Sociale di San Marino ha reso noto l’aggiornamento delle infezioni da Covid-19 a San Marino.
La seconda ondata pandemica (dal 1° luglio) registra 328 positivi (di cui 314 residenti e 14 frontalieri o altri non residenti); 247 guariti; 0 decessi; 575 contagiati (di cui 551 residenti e 24 frontalieri o altri non residenti).
Il numero totale di persone contagiate individuate, invece, dall’inizio della pandemia fino alla mezzanotte di ieri (15 novembre) è di 1.290, di cui: 328 positivi, 42 decessi e 920 guariti.
Fra le persone positive, ad oggi, 15 risultano ricoverate in Ospedale, di cui: 13 si trovano nel reparto Covid e stanze di isolamento in Medicina e 2 in Terapia Intensiva.
Infine, 313 sono le persone positive al virus Sars-Cov2 in isolamento presso il proprio domicilio.
Al 15 novembre sono stati eseguiti 13.461 tamponi.
Le persone in quarantena domiciliare sono 223, tra cui 2 operatori sanitari.
(ITALPRESS).