Spirlì “Proporremo il 14 febbraio come data per le Regionali”

ROMA (ITALPRESS) – Dopo la morte della presidente Jole Santelli, la Calabria tornerà al voto “il 14 febbraio, salvo emergenze”. A dirlo Nino Spirlì, presidente facente funzioni della Regione, a Sky Tg24. “Ho incontrato tutti i capigruppo e c’è una data di massima concordata tra tutte le forze – ha spiegato Spirlì -. Entro domani incontrerò il presidente della corte d’Appello e segnalerò la data: la maggioranza ha espresso il 14 febbraio, salvo emergenze. E’ mio compito segnalare quella data, poi attendiamo la conferma”.
(ITALPRESS).