Preseason Nba, primi punti per Mannion, ma Warriors ko

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Anche se solo di preseason si tratta, primi punti Nba per Niccolò Mannion. L’italiano gioca 8 minuti e mette a referto 2 punti, 4 assist e 3 rimbalzi nel match che Golden State perde contro Sacramento. Vincono i Kings 114-113, nonostante i 29 punti di Steph Curry. In doppia cifra per i Warriors anche Chriss (17 punti e 9 rimbalzi), Wiggins (12), Oubre (12) e Wanamaker (10), ma la spunta Sacramento con un Kyle Guy decisivo: per lui il canestro della vittoria e 20 punti, mentre ne fanno 18 Hield e 17 Fox.
Nelle altre due gare della notte Philadelphia batte Boston 108-99 e i Rockets superano 112-98 gli Spurs. Esordio stagionale per James Harden non al top della forma (le foto mettono in mostra qualche chilo da smaltire) e a referto con 12 punti, mentre ne fanno 15 a testa McLemore e Wall. Per San Antonio il miglior realizzatore è Lonnie Walker con 17 punti.
(ITALPRESS).