Preseason Nba, vincono i Pelicans, 9 punti per Melli

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Un solo italiano in campo nelle 8 partite della preseason Nba disputate nella notte. Si comincia a entrare in forma ed è sicuramente il caso di Zion Williamson, vero trascinatore nel successo dei Pelicans di Nicolò Melli che battono Milwaukee 127-113. Il talento della franchigia di New Orleans mette a referto 31 punti, 9 rimbalzi e 2 assist in un match che ha tra i protagonisti anche l’azzurro. Per l’ala di Reggio Emilia 19 minuti in campo con 9 punti, 5 rimbalzi e 2 assist. In doppia cifra Ball (19 punti e 8 assist), Redick (18), Bledsoe (14) e Ingram (11). Tra i Bucks, privi di Giannis Antetokounmpo, bene Khris Middleton che fa registrare al suo attivo 29 punti, mentre sono 15 quelli di Holiday e ne fa 14 DiVincenzo.
Nelle altre gare della notte vittoria per i Los Angeles Lakers che battono 114-113 Phoenix Suns con un Anthony Davis a prendersi la scena grazie ai suoi 35 punti, mentre ne fa 20 LeBron James, poi 15 Caldwell-Pope e 12 Horton Tucker.
I Suns ne portano sei in doppia cifra con Booker miglior realizzatore con 27 punti, mentre ne fanno 12 a testa Crowder, Ayton e Carter, sono 11 quelli di Galloway, ne fa 10 Bridges.
Vittoria anche per Philadelphia (113-107 sui Pacers nonostante i 26 punti e 11 rimbalzi di Sabonis), Miami (117-105 contro Toronto con 24 punti per Okpala), Knicks (119-83 (sui Cavaliers (22 punti per Immanuel), Brooklyn (113-89 contro Boston con i 25 punti di Kevin Durant), Chicago (105-103 contro i Thunder, 22 punti per Markkanen) e Denver (129-96 su Portland con 24 punti per Millsap).
(ITALPRESS).