Gravina “Rinnovo Mancini prematuro, mancano 2 anni”

ROMA (ITALPRESS) – “Il rinnovo di Mancini è legato solo a questioni temporali. Parlare di contratto quando ci sono ancora due anni credo sia prematuro, ma Mancini sa che troveremo un’intesa che si baserà sull’amore e la passione dimostrata in sintonia verso i colori azzurri, i calciatori protagonisti di questa galoppata e soprattutto i nostri tifosi”. Lo ha dichiarato il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina a “Domenica Sport” su Rai Radio 1. “L’augurio per tutti i nostri tifosi è quello di tornare a vincere – ha aggiunto il numero uno della Figc – Un trofeo ci manca da tantissimi anni, sarebbe la ciliegina sulla torta e premierebbe questo grande entusiasmo che sta accompagnando le nostre nazionali e tutto il club Italia”.
(ITALPRESS).