Mi Campus, da Xiaomi un progetto per le università

Xiaomi ha dato vita a Mi Campus. Un progetto volto a integrare la formazione universitaria con un percorso in cui si parlerà di tecnologia e innovazione, ma non solo.
Grazie a questa iniziativa, chiunque stia pensando di scrivere una tesi o di proporre un progetto ispirato a Xiaomi all’interno del proprio ateneo, avrà la possibilità di mettersi direttamente in contatto con Davide Lunardelli, Head of Marketing di Xiaomi Italia, e di ricevere preziosi insight. Ottenendo così un mix vincente di informazioni, contributi dedicati, materiali esclusivi e, soprattutto, un confronto diretto su temi e progetti concreti.
Per mettersi in contatto con Xiaomi sarà sufficiente essere parte della Mi Community, accedere alla nuova sezione Campus, lasciare una breve presentazione del proprio percorso di studi e l’idea che si ha intenzione di sviluppare, Xiaomi si occuperà dei passi successivi.
Una volta a settimana Davide Lunardelli sarà a disposizione degli studenti per fornire il proprio supporto su progetti o idee specifiche. L’argomento trattato verrà inoltre condiviso anche con tutta Mi Community. Così che ogni Mi Fan potrà partecipare attivamente alla conversazione, offrendo il proprio contributo e arricchendo il dibattito.
Non appena la situazione lo consentirà, Xiaomi si impegnerà ad incontrare gli studenti all’interno degli atenei, attraverso l’organizzazione di vere e proprie masterclass e a creare dei veri e propri Mi Fan Club universitari, con cui sviluppare speciali iniziative online e offline.
“Il 2020 è stato un anno sfidante per tutti, che ha stravolto nel profondo la nostra quotidianità e le nostre abitudini, anche quelle legate alla didattica. Abbiamo ricevuto centinaia di domande, commenti ed e-mail da Mi Fan che stanno realizzando tesi e progetti importanti su di noi. Ecco, vogliamo aiutarli in maniera concreta, offrendo loro tutto il nostro supporto”, ha dichiarato Davide Lunardelli, Head of Marketing di Xiaomi Italia.
Inoltre, a partire da marzo 2021 Xiaomi intraprenderà insieme a Luca Abete, volto noto della tv, il Tour Universitario #NonCiFermaNessuno. Giunto alla settima edizione e che nel corso degli anni ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Nel corso di 10 tappe lungo tutto il territorio nazionale, migliaia di studenti saranno invitati, nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza, a parlare di coraggio, passione, ma anche di incidenti di percorso, capaci di diventare opportunità.
(ITALPRESS/TraMe&Tech)