San Marino, positivo ma asintomatico capitano reggente

È in isolamento precauzionale il Capitano Reggente, Alessandro Cardelli, dopo aver riscontrato la positività al Covid-19, evidenziato dall’esito del tampone molecolare nasofaringeo a cui si è sottoposto volontariamente dopo aver riscontrato un lieve innalzamento della temperatura corporea. Preoccupato di evitare ogni rischio di trasmettere il contagio, Cardelli ha trascorso le giornate di sabato e domenica scorsi in isolamento volontario nella sua abitazione e lunedì mattina si è sottoposto al test. Appurata la positività al virus, ha interrotto ogni contatto sociale e ogni impegno istituzionale per osservare la prevista quarantena. Giovedì prossimo tornerà a ripetere il test molecolare per valutare l’auspicata regressione del virus. Nel frattempo Cardelli continua a seguire in smart working tutti gli aspetti istituzionali che richiedono la partecipazione dei capi di Stato, compresa la riunione del Congresso di Stato, che si svolge non in presenza ma in collegamento da remoto. Le sue condizioni di salute sono ottimali. Cardelli approfitta per rivolgere un sentito ringraziamento a tutto il personale sanitario che si è prodigato con grande cura e professionalità.
(ITALPRESS).