Gallinari torna e Atlanta vince, Brooklyn ancora ko

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Undici partite nella notte Nba. Due quelle rinviate: Portland Trail Blazers-Memphis Grizzlies e Milwaukee Bucks-Washington Wizards. Nel ricco programma da segnalare il ritorno in campo di Danilo Gallinari, al rientro dall’infortunio alla caviglia che lo ha tenuto fuori nelle ultime settimane. L’italiano gioca 15 minuti nel successo che gli Hawks ottengono a Minneapolis battendo i Timberwolves 116-98. Il “Gallo” mette a referto 10 punti e 4 rimbalzi in un match in cui il trascinatore di Atlanta è Trae Young, devastante con i suoi 43 punti. Doppia doppia per Capela con 13 punti e ben 19 rimbalzi, in doppia cifra anche Reddish (15) e Hunter (11), mentre dall’altra parte il più prolifico è Beasley che si ferma a 17.
Ancora una sconfitta, invece, per i Brooklyn Nets che, senza Kevin Durant, perdono contro i Cavaliers che si impongono 125-113 nonostante i 38 punti di Irving e la doppia doppia di Harden (19 punti e 11 assist per il Barba). Cleveland ne porta sei in doppia cifra: Sexton (25), Drummond (19 punti e 16 rimbalzi), Allen (19), Nance Jr (15 e 10 rimbalzi), Prince (14) e Garland (11).
Altra serata spettacolare per Joel Embiid che trascina Philadelphia al successo contro Boston. I Sixers si impongono 122-110 e il camerunense ne fa 38 aggiungendo anche 11 rimbalzi. Sono 23 i punti di Harris, 15 a testa quelli di Simmons (per lui anche 11 assist) e Curry. Il miglior realizzatore del match, però, non è Embiid ma Jaylen Brown che ne fa 43, ma non bastano ai Celtics per evitare la sconfitta.
Nelle altre gare della notte vittorie per Bulls (123-110 contro gli Hornets, ko nonostante i 34 punti di Hayward) Rockets (103-102 contro i Pistons), Pacers (120-118 sui Magic), Raptors (101-81 contro Miami), Mavericks (con Luka Doncic che fa 36 punti, 11 assist e 9 rimbalzi), Nuggets (130-126 sui Suns con 31 punti e 10 rimbalzi), Clippers (120-106 contro i Thunder con 31 punti di Leonard) e Kings (103-94).
(ITALPRESS).