A marzo bando per l’assuzione di 65 infermieri nella Asl5 in Liguria

GENOVA (ITALPRESS) – “Il bando per l’assunzione a tempo determinato di 65 infermieri nella Asl5 verrà pubblicato nei primi 10 giorni di marzo. Il bando per l’assunzione di 159 Oss è stato pubblicato il 19 gennaio scorso, e scadrà il 18 febbraio. In più saranno assunti, oltre ai 159 previsti dal bando, almeno altri 50 Oss, secondo il fabbisogno indicato dall’azienda”.
Così il presidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Giovanni Toti in Consiglio regionale, rispondendo a una mozione sulla sanità spezzina. La mozione, integrata con il piano delle assunzioni per la Asl5 presentato dal nuovo direttore generale Paolo Cavagnaro, è stata votata all’unanimità.
“Oltre a questo – ha detto Toti – sul fronte dei medici sono in fase di avvio le procedure per l’assunzione dei direttori dei distretti 17, 18 e 19, dei direttori di Pronto Soccorso, Igiene degli Alimenti e della Nutrizione, Igiene Pubblica, Assistenza Psichiatrica, Geriatria, Pneumologia, Anatomia Patologica e Centro Trasfusionale”.
“Inoltre – ha aggiunto Toti – sono in fase di avvio le procedure per assunzioni che riguardano le strutture di Medicina di base, Pediatria, Ortopedia, Medicina Interna, Medicina Nucleare e Farmacia per quanto riguarda le procedure di competenza diretta della Asl 5, mentre per le procedure di diretta competenza di Alisa sono in fase di avvio le procedure per le assunzioni che riguardano le strutture di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione, Veterinaria, Medicina Trasfusionale, Anestesia, Pronto Soccorso, Pneumologia e Infettivologia. Oltre a questo, a breve verrà assegnata la direzione della struttura complessa di Ostetricia e Ginecologia e si procederà alla selezione del Direttore della struttura complessa di Pediatria e Neonatologia”.
(ITALPRESS).