Sconfitta per Atlanta nella notte Nba, solo 6 punti di Gallinari

ROMA (ITALPRESS) – Sconfitta casalinga per Atlanta nella notte italiana della regular-season dell’Nba. Di fronte ad oltre 1300 spettatori, gli Hawks si sono arresi sul parquet della State Farm Arena ai Los Angeles Lakers per 107-99: finisce in perfetta parità il duello a distanza tra i bomber Anthony Davis e Trae Young (25 punti a testa; tra i padroni di casa, 6 punti in 20 minuti di impiego per l’azzurro Danilo Gallinari, a referto anche con 1 rimbalzo e 2 assist. Per i californiani si tratta del 12esimo centro su 14 partite disputate in trasferta. Ennesima battuta interna per i New Orleans Pelicans che, senza Nicolò Melli, cedono per 118-109 ai Sacramento Kings, trascinati dai 38 punti di DèAron Fox. Ha bisogno di un overtime la sfida tra Miami Heat e Charlotte Hornets: la spuntano gli ospiti per 129-121 in virtù dei 36 punti realizzati da Malik Monk. Altri risultati: Chicago Bulls-New York Knicks 110-102; Cleveland Cavaliers-Minnesota Timberwolves 100-98; Milwaukee Bucks-Portland Trail Blazers 134-106; Oklahoma City Thunder-Houston Rockets 106-136; Dallas Mavericks-Phoenix Suns 108-109; San Antonio Spurs-Memphis Grizzlies 102-133; Denver Nuggets-Detroit Pistons rinviata.
(ITALPRESS).