Rai Pubblicità è la concessionaria del progetto crossmediale “Estate Live” il primo evento musicale itinerante della ripartenza

Dopo il grande successo delle prime due tappe, prosegue Estate Live, l’evento itinerante e crossmediale organizzato e realizzato dal Consorzio Gruppo Eventi, in collaborazione con Rai Radio 2 e Rai Pubblicità in qualità di concessionaria del progetto. Partner istituzionale dell’iniziativa è Unioncamere Campania, che ha fortemente creduto nel progetto volto a valorizzare il territorio campano in una fase di ripartenza così importante e delicata.

Nel rispetto delle limitazioni della «regolamentazione COVID», Estate Live anima l’estate 2020 on air e on field e offre al pubblico un entertainment center in giro tra le meravigliose mete turistiche del nostro Paese, con sette tappe in sette weekend in cui i protagonisti sono i capoluoghi di provincia della regione Campania: dopo Sapri e Caserta sarà la volta di Salerno, Cava dei Tirreni, Benevento e Napoli.

Estate Live è un contenitore fatto di animazione on field e trasmissioni radio. Protagonista di ogni tappa del tour l’inconfondibile truck brandizzato, palco ormai iconico e cuore pulsante dell’evento. Di giorno la musica di Rai Radio 2, in diffusione dal truck, fa da colonna sonora all’evento e dalle ore 18.00 alle ore 20.00 la comicità live di Mauro Casciari intrattiene il pubblico con animazione e musica.

Il sabato sera è all’insegna dello Showcase interview: non il solito concerto, ma una formula di intrattenimento che vede alternarsi l’esibizione live di un cantante di livello nazionale con un’intervista, condotta da Emanuela Tittocchia, che vuole essere un viaggio dell’ospite attraverso le sue canzoni, i suoi aneddoti e le curiosità sulla sua carriera. Tra gli ospiti presenti, Michele Zarrillo, Enzo Avitabile, Paola Turci e Gigi e Ross. La domenica è invece la serata dedicata alla comicità, con la Stand Up Comedy che intrattiene e diverte il pubblico e la conduzione di Marita Langella.

Hanno aderito al progetto gli sponsor Acqua Sorgesana – che, forte del legame con il territorio, durante il week end dell’evento distribuisce il proprio prodotto, le cui caratteristiche principali sono purezza e leggerezza – e Caffè Borbone, che partecipa all’iniziativa con grande passione, intendendo questa manifestazione come un punto di partenza verso la ripresa del settore culturale, tanto importante nella regione Campania.