Lazio, Zingaretti “Riassetto generale giunta che ci rafforza”

ROMA (ITALPRESS) – “Un riassetto generale delle giunta, che si rafforza nella maggioranza e che credo sia una eccellente squadra nei prossimi due anni”. Lo ha detto il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, presentando la nuova giunta che vede l’ingresso del Movimento 5 stelle in maggioranza con Roberta Lombardi, come assessore alla Transizione ecologica, e Valentina Corrado, come assessore al Turismo, parlando degli assessori che hanno lasciato la giunta. “Nella giunta – ha spiegato – entra Roberta Lombardi che in questi mesi ha svolto il ruolo di capogruppo del Movimento 5 stelle in Consiglio Regionale e si occuperà di una serie di deleghe strategiche e innovative: la transizione e trasformazione ecologica e digitale, accorpando deleghe che erano quelle dell’ambiente, delle risorse naturali, dell’energia, dell’agenda digitale e degli investimenti verdi. Un modo nuovo di affrontare il tema ambiente e del rispetto della terra”. “Poi Valentina Corrado, che da anni fa l’opposizione al sottoscritto con una capacità di segnalare le cose che non vanno ma anche di dialogare quando le cose si possono realizzare. Si occuperà del rilancio di uno dei settori più colpiti, il turismo, con anche gli enti locali, la sicurezza, la semplificazione amministrativa”. “Nella squadra della regione – ha proseguito – c’è un’altra donna, la dottoressa D’Ercole, che sostituisce il segretario Andrea Tardiola. In particolare è la persona che ha seguito dossier delicatissimi. Ci sono più altre modifiche che riguardano il vicepresidente Daniele Leodori, al quale andranno le deleghe al bilancio e al Patrimonio, a Claudio Di Berardino verrà assegnata la delega del Personale, ad Enrica Onorati, verrà assegnata anche la delega delle Pari Opportunità, all’assessore Troncarelli si aggiungerà la delega ai Beni Comuni e all’assessore Orneli vanno le deleghe dell’Universita e della conoscenza”.
(ITALPRESS).