Scoma “Italia Viva a Palermo può esprimere un proprio candidato sindaco”

PALERMO (ITALPRESS) – Il prossimo sarà un anno ricco di appuntamenti elettorali per Palermo e la Sicilia. Si andrà al voto per l’elezione del nuovo sindaco ma anche per le regionali, pochi mesi dopo. “Italia Viva – dice all’Italpress il deputato Francesco Scoma – ha tutte le potenzialità per esprimere un proprio candidato”. Ma, avverte: “prima dei candidati vengono i programmi e prima dei programmi la colazione. Va fatta una analisi dei programmi e considerata la coalizione con la quale verranno affrontate le prossime elezioni amministrative – spiega Scoma -, punto che ritengo molto importante perchè anticipano di qualche mese le regionali e a cascata le elezioni politiche. Il 2022 potrebbe essere molto importante perchè potrà segnare uno spartiacque rispetto alle elezioni precedenti. Il nuovo governo nazionale con la scelta di Mario Draghi ha sparigliato gli equilibri politici e riportato i partiti su posizioni diverse”.
(ITALPRESS).