Suzuki per mobilità e maglia leader giovani Giro di Romagna

ROMA (ITALPRESS) – L’edizione 2021 del Giro di Romagna per Dante Alighieri sceglie Suzuki per la mobilità e sulla maglia assegnata al leader della classifica dei giovani. La gara a tappe, che si affaccia sulla scena sportiva internazionale, porterà i ciclisti Elite e Under 23 a darsi battaglia sulle strade della Romagna dal 22 al 25 aprile. La manifestazione raccoglie l’eredità dello storico Giro della Pesca e Nettarina di Romagna, che dal 1996 al 2015 è stato un’autentica fucina di campioni del pedale e che ha lanciato alcuni dei più forti ciclisti degli ultimi vent’anni. La corsa dedicata al Sommo Poeta, con il patrocinio della Federciclismo, è organizzata da ExtraGiro, che firma anche il Giro d’Italia Giovani U23 e che ha realizzato i Campionati del Mondo di ciclismo Imola – Emilia-Romagna 2020. Suzuki sarà a fianco dell’Organizzazione ExtraGiro con una flotta di vetture ibride e la “S” del Marchio sarà sulla maglia bianca, la maglia “Paradiso”, che è assegnata ogni giorno al leader della classifica dei giovani. Il Giro di Romagna rappresenta l’evento clou di questa settimana in cui la Regione Emilia-Romagna diventerà la culla ideale del movimento ciclistico giovanile mondiale. Come preludio al Giro si svolge, oggi, martedì 20 aprile, la Strade Bianche di Romagna, un’emozionante e suggestiva gara in linea con ampi tratti sterrati, curata sempre dall’organizzazione ExtraGiro con il supporto di una flotta Suzuki 100% ibrida.
(ITALPRESS).