Coronavirus, sindaco Palermo “assenza controlli è alibi da incoscienti”

Coronavirus, sindaco Palermo

“I furbetti sono degli incoscienti, dei criminali che uccidono l’economia”, lo ha detto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, a margine di un’iniziativa nel capoluogo siciliano.
bil/vbo/red