Cosa sarebbe un mondo senza lo sport?

Cosa sarebbe un mondo senza lo sport?

Stadio dei Marmi, Foro Italico, Roma. Un uomo entra nell’impianto e trova le statue deformate. Non sono quelle che lui conosce, rappresentative di tante discipline sportive. L’uomo è in un mondo diverso da quello in cui è cresciuto. Sembra un incubo e, infatti, lo è. Si risveglia. Lo spot termina con la frase “Cosa sarebbe un mondo senza lo sport”. Interprete del video, prodotto da ASI, è l’attore Enio Drovandi, Responsabile di ASI Spettacolo, alla regia Michelangelo Gratton su un soggetto di Fabio Argentini, Comunicazione ASI.
gm/trg