Vaccini, Donato “Psicosi AstraZeneca ingiustificata? Siciliani prudenti”

PALERMO (ITALPRESS) – “Trovo scorretto parlare di ‘psicosi ingiustificata’ sul vaccino AstraZeneca. I siciliani sono semplicemente prudenti verso un siero che ha ricevuto un’autorizzazione emergenziale”: lo afferma l’europarlamentare della Lega Francesca Donato commentando le parole del presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, che ha lanciato l’allarme per le oltre 250 mila dosi di vaccino ancora non utilizzate.
“Il vaccino AstraZeneca come anche quello Johnson & Johnson – spiega Donato – hanno ricevuto autorizzazioni emergenziali da parte di Ema e Aifa quindi è chiaro che la valutazione su questi vaccini non sia cristallizzata. Se autorità scientifiche e sanitarie internazionali stanno ancora facendo valutazioni su rischi e e benefici o addirittura considerano lo stop per questi sieri mi sembra francamente esagerato stigmatizzare le scelte prudenti dei siciliani”.
“Certe ansie da prestazione sui numeri dei vaccini non aiutano nessuno. Sono convinta che valutazioni più serene gioverebbero di più alla salute pubblica”, conclude la parlamentare europea del Carroccio.
(ITALPRESS).