Tre bronzi Italia con Giuffrida, Longo Borghini e Zanni

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Arrivano tre bronzi per l’Italia nella seconda giornata di gare alle Olimpiadi di Tokyo che portano a cinque il totale nel medagliere azzurro. A conquistarli Odette Giuffrida nel judo, Elisa Longo Borghini nel ciclismo e Mirko Zanni nel sollevamento pesi.

Giuffrida ha vinto nella categoria -52kg dopo l’argento alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

“Spero di aver fatto sognare tanti ragazzi che mi hanno guardato da casa alla tv” ha detto la judoka dopo aver vinto il bronzo. “Ho già fatto una video chiamata a casa al nonno che voleva la medaglia, non gli importava il colore, ha detto che la dipinge lui. Per l’oro ci vediamo a Parigi. È molto bello, questo bronzo ha un peso grandissimo perché viene dopo cinque anni di sacrifici e di ostacoli”.

Elisa Longo Borghini ha vinto la medaglia di bronzo nella prova su strada di ciclismo riservata alle donne Elite. Oro all’austriaca Anna Kiesenhofer, argento all’olandese Annemiek Van Vleuten. Si tratta della terza medaglia per l’Italia ai Giochi nipponici.

“Questa medaglia ha un significato particolare, ho sofferto molto nel mese di giugno durante il Giro d’Italia e oggi ho corso con tutte le persone che mi vogliono bene nel cuore: mio papa’, mia mamma, il mio fidanzato, i miei tifosi, volevo regalare a tutti la gioia di una medaglia” le parole dell’azzurra. “Sono contenta – ha ammesso l’azzurra, gia’ bronzo a Rio2016 – Io faccio il mio, mi piace mettere giu’ la testa e lavorare senza tante scene. Arrivera’ anche il momento in cui vincero’ un oro, ma oggi sono tanto contenta per l’Italia. E’ stata una gara sofferta, con un clima difficile e tanto tatticismo. L’Olanda pensava di avere in mano la situazione, invece la ragazza austriaca ha anticipato tutte. Io al terzo gradino del podio ci ho fatto abitudine. Sono felice di aver fatto un bel risultato per l’Italia perche’ quando indosso la maglia azzurra c’e’ sempre uno stimolo in piu’”.

In serata, Mirko Zanni ha conquistato il bronzo nella categoria 67 kg dei pesi. L’azzurro e’ stato battuto soltanto dal cinese Lijun Chen, medaglia d’oro con record olimpico (332), e dal colombiano Luis Javier Mosquera Lozano, medaglia d’argento.

(ITALPRESS).