Autonomia, Tajani “Non deve penalizzare Centro e Sud”

NAPOLI (ITALPRESS) – “Io continuo a dire che l’autonomia differenziata non deve penalizzare le regioni del Sud, come non deve penalizzare le regioni del Centro, l’ho detto anche per quanto riguarda Roma”. Lo dice il vicepresidente e coordinatore unico nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani, che parla a margine di un appuntamento elettorale all’Unione Industriali di Napoli. “L’autonomia differenziata può essere una cosa positiva ma dev’essere scritta in maniera da non penalizzare alcuna regione d’Italia, non può essere un’autonomia a vantaggio del nord e a danno del centro-sud. Se autonomia ha da essere, ha da essere equilibrata a vantaggio del nord, del centro e del sud. Dev’essere un’autonomia per l’Italia, non per una parte d’Italia” afferma Tajani che poi, sempre su questo tema, parlando delle posizioni divergenti con gli alleati del centrodestra, garantisce: “Nessuno litiga con nessuno, quando uno si siede al tavolo del Consiglio dei Ministri non è che il Consiglio dei Ministri è una caserma. Si discute, ognuno porta le sue idee, ma per quanto ci riguarda la nostra posizione è chiarissima: nessuna scelta che possa danneggiare il centro e il sud. L’ho detto a Roma e lo ridico qui a Napoli”.

– foto: agenziafotogramma.it

(ITALPRESS).