Rallenta l’inflazione nell’Eurozona

Rallenta l’inflazione nell’Eurozona

ROMA (ITALPRESS) – Rallenta l’inflazione nell’Eurozona. Secondo i dati dell’Eurostat, a marzo si attesta al 2,4% annuo, in calo rispetto al 2,6% del mese precedente. Sono i servizi a registrare l’inflazione più elevata a marzo: 4%, stabile rispetto a febbraio. Seguono alimentari, alcol e tabacco, i beni industriali e l’energia. Quest’ultimo settore vede i prezzi in calo dell’1,8%. Il rallentamento dell’inflazione conferma le attese della Bce, che aveva rivisto al ribasso le stime per il 2024, soprattutto per effetto del calo dei prezzi energetici.

sat/gsl