Calabria: 25 MILIONI PER L’AEROPORTO DI REGGIO CALABRIA

“Gli aeroporti in generale, ma in particolare quelli del Mezzogiorno, hanno un ruolo fondamentale nell’economia del territorio in cui insistono. Il finanziamento statale destinato all’Aeroporto di Reggio Calabria consentirà una serie di investimenti sullo scalo che porteranno alla riqualifica generale delle infrastrutture e al miglioramento della sicurezza”. Lo ha detto il presidente dell’Enac, Nicola Zaccheo, che questa mattina ha partecipato alla presentazione del progetto di ammodernamento dell’aeroporto di Reggio Calabria destinatario di un finanziamento di 25 milioni di euro previsti dalla Legge di Bilancio 2019. La presentazione si è svolta alla presenza, tra gli altri, del viceministro dell’Economia e delle Finanze Laura Castelli e del deputato Francesco Cannizzaro, promotore dell’emendamento.
“Il passo successivo mi auguro sia quello della stipula del Contratto di Programma con il gestore SACAL che disciplinerà il rapporto concessorio tra l’ENAC, per conto dello Stato, e la società di gestione con, tra i vari aspetti, anche gli impegni da realizzare sullo scalo e gli obiettivi qualitativi e di tutela ambientale che dovranno essere raggiunti nel periodo contrattuale”, ha aggiunto Zaccheo, secondo cui lo scalo di Reggio Calabria “potrà giocare un ruolo strategico grazie alla sua posizione sullo Stretto di Messina, soprattutto se sarà realizzato anche il terminal aliscafo per i collegamenti con la Sicilia e le isole Eolie”.