Politica: MARTINA “FIDUCIOSO SUL DIALOGO CON M5S”

“Oggi ci dovrebbe essere questo primo incontro, io sono fiducioso penso che le condizioni per fare un ragionamento utile al paese oggi ci siano, noi dobbiamo ottemperare anche alle indicazioni del Presidente della Repubblica e metterci fino in fondo in questo sforzo di confronto con il M5S e provare a determinare le condizioni per un governo di svolta”. Lo ha detto l’ex segretario del Pd Maurizio Martina, ricordando il mancato dialogo dello scorso anno con i Pentastellati dopo le elezioni del 4 marzo 2018. “Credo che oggi siano maturare delle condizioni che in quella fase non c’erano, personalmente credo che questo confronto sia una bella sfida politica utile per il Paese”.

“Giunti a questo punto si devono fare tutti i tentativi seri e percorrere tutte le strade per un accordo di governo tra PD e M5S” l’auspicio del governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini a margine del 40mo Meeting di Rimini. Bonaccini aggiunge che “non lo si deve fare a tutti i costi, ma affinche’ possa svoltare su diverse politiche dando una prospettiva al Paese”. Votare ora per il governatore dell’Emilia Romagna sarebbe sbagliato perche’ “non mi risulta che quasi mai in passato si sia votato in autunno, forse ci sara’ un motivo. Penso davvero che ieri si siano poste le condizioni per arrivare nel giro di pochi giorni a un governo. Io me lo auguro”.
(ITALPRESS).