Inaugurata la mostra sull’estetica oncologica

Ventisette scatti che raccontano la sfida di altrettante donne davanti alla malattia del cancro. Si intitola ‘Io non ho paura’ ed è la mostra inaugurata nel foyer di Palazzo Pirelli a Milano dal presidente del Consiglio Regionale, Alessandro Fermi, e dalla consigliera Lombardi Civici Europeisti, Elisabetta Strada, promotrice dell’esposizione. Nelle fotografie ad alto impatto emotivo di Leonardo Perugini sono ritratte donne in terapia oncologica, immoratalate davanti a uno specchio a due vie mentre compiono gesti quotidiani per il proprio benessere e la cura di se, pur in un momento così critico della propria vita. Una mostra dedicata alle donne che lottano contro il cancro e all’estetica oncologica che le supporta in questa battaglia. Proprio per questo, al fianco delle istituzioni lombarde c’era Carolina Ambra Redaelli, presidente dell’associazione professionale di Estetica Oncologica Apeo.

“Una mostra che per Fermi rappresenta “una possibilità di alleggerire più possibile uno degli aspetti più dolorosi della malattia, che è quello estetico. La malattia non è solo una questione fisica, ma anche mentale e per vincerla è fondamentale anche la componente psicologica, che è un vero pezzo della cura”. “Oggi qui parliamo delle donne e della loro sofferenza – ha sottolineato invece Strada – raccontata con foto così toccanti e profonde. Si racconta della bellezza, della femminilità, ma anche della nostra voglia di potercela fare ed essere ancora noi stesse. Riscoprire la nostra femminilità e la voglia di vivere è fondamentale”. La mostra sarà aperta fino al 5 marzo.
(ITALPRESS).

L’articolo Inaugurata la mostra sull’estetica oncologica proviene da Italpress.