Coronavirus, noto chirurgo muore a Malta

Sesta vittima per il Covid-19 a Malta. Si tratta del 53enne Aaron Casha, noto chirurgo e accademico del Paese. La diagnosi di coronavirus per l’uomo era arrivata il 9 maggio scorso, soffriva di altre patologie. Era ricoverato presso l’ospedale Mater Dei.
Casha era specializzato in malattie cardiache. Sui social media tantissimi i messaggi di cordoglio.
Nelle ultime 48 ore a Malta sono stati registrati sei nuovi casi di Covid-19. In totale sono stati finora 508, quelli attivi sono 66.
(ITALPRESS/MNA).

L’articolo Coronavirus, noto chirurgo muore a Malta proviene da Italpress.